Chi Siamo

Pro Loco Val d'Incarojo

Pro Loco Val d’Incarojo

La Pro Loco Val d’Incarojo nasce nel 1965 con lo scopo di incentivare lo sviluppo delle attività turistiche, con particolare attenzione ai prodotti tipici dell’enogastronomia e dell’artigianato locale, alle tradizioni locali, alla tutela e alla salvaguardia dei patrimoni storico-artistici, architettonici, culturali e ambientali presenti sul territorio comunale.
 Da anni, inoltre, la Pro Loco Val d’Incarojo cura l’organizzazione della prestigiosa manifestazione Mistîrs, grazie alla quale rivivono i mestieri praticati per secoli dagli abitanti di Paularo. 
Tutti gli associati alla Pro Loco, compresi gli organi direttivi, svolgono l’attività all’interno dell’associazione esclusivamente su base volontaria. L’organo rappresentativo è l’Assemblea dei Soci composta. L’Assemblea elegge il Presidente e ha funzioni consultive e deliberative. L’organo amministrativo principale è il Consiglio di Amministrazione eletto dai soci tesserati e rinnovato secondo le direttive dello Statuto sociale. Gli altri organi sono rappresentati dai Revisori dei conti e dal Collegio dei probiviri. Gli altri organi sociali sono i Revisori dei conti e il Collegio dei Probiviri.

Le attuali cariche sociali sono le seguenti:

PRESIDENTE  Pellizotti Dina

VICE PRESIDENTE  Bellina Paola

SEGRETARIO  Banelli Claudio

CONSIGLIERI  Fabiana Simone, Ferigo Silvia, Pittini Corrado, Sollero Nicola.

REVISORI DEI CONTI Baron Caterina

PROBIVIRI  Matiz Gabriele, Fabiani Stefano.

Il logo della Pro Loco vuole riunire graficamente tutti gli aspetti caratteristici di questo angolo incantato del Friuli, come le montagne che circondano la Val D’Incarojo e il pino stilizzato che richiama i fitti boschi dei dintorni che per secoli sono stati una delle principali fonti di ricchezza per i suoi abitanti. 
A chiudere un arcobaleno tricolore che richiama i valori della Bandiera Italiana e ai quali si rifà orgogliosamente la Pro Loco. La Pro loco di Paularo aderisce a: